ibm

Softlab ha sempre dimostrato di avere attenzione per le innovazioni tecnologiche. Per questa ragione nel 2007, sensibile alla necessità di un cliente di dotarsi di un sistema di Business Process Management affinché potesse gestire processi di business e componenti IT come unica soluzione completa e flessibile, ha intrapreso una partnership tecnologica con la Lombardi Software, società con sede ad Austin, nel Texas, fornitore leader di software e servizi di Business Process Management, per la distribuzione in Italia di Lombardi Teamworks e Lombardi Blueprint.
Dopo un periodo iniziale ed intenso di formazione, tenuta da docenti americani della stessa Lombardi Software, Softlab ha deciso di istituire un centro di competenza dedicato esclusivamente allo studio della piattaforma ed allo sviluppo di soluzioni di Business Process Management.
Nel 2010 la Lombardi Software viene acquisita da IBM, che inserisce i prodotti nella sua offerta all’interno del brand WebSphere. Da questo momento Softlab certifica le proprie risorse e diventa partner tecnologico di IBM. Data la visibilità aumentata del prodotto sul mercato, Softlab incrementa il numero di risorse dedicate ed oggi il centro di competenza sul BPM è una struttura altamente specializzata e punto di riferimento sul territorio nazionale.
Nel 2012, in seguito alla creazione della joint-venture Softlab Middle East in Arabia Saudita, la partnership viene estesa all’area del golfo attraverso IBM Middle East, con sede a Riyadh.